Il nuovo percorso della logistica

Autore: A. Antognazza, M. Fiore
Pubblicato su: Logistica Management N° 237 di luglio/agosto 2013

In quale momento della storia di un’azienda che gestisce la propria distribuzione di prodotti finiti ai clienti può essere valutata la scelta di cedere il ramo logistico ad un fornitore? E quali sono i passi fondamentali per approcciarsi ad un simile cambiamento e in che modo? Sarebbe ardito creare un manuale col proposito di rispondere a tutti e due i quesiti. Una chiave di lettura che spieghi i punti base della gestione di un progetto di cessione del ramo d’azienda è un’ottima modalità però per “guardare nel foro della serratura” e attivare possibili miglioramenti. Le fasi caratteristiche del percorso da affrontare durante un progetto di questo tipo sono:
– Valutazione dei propri processi/performance e conseguente piano di azioni di miglioramento
– Decisione operativa/ strategica di mantenere in casa i processi logistici ottimizzati o affidarsi ad un fornitore specialista al fine di raggiungere più alti livelli di performance
– Analisi degli elementi fondamentali per la definizione di un contratto per la cessione del ramo logistico.

DOWNLOAD THE PDF