Come recuperare produttività e costi nei reparti produttivi.

Autore: Andrea Antognazza

Pubblicato su: Logistica Management, giugno/luglio 2005

Quali sono le sette grandi perdite e gli strumenti a disposizione per eliminarle, fino a ottenere una fabbrica “snella”? Alcuni suggerimenti pratici su come affrontare un progetto di cambiamento così radicale.

Il recupero di produttività e costi nei reparti produttivi può essere perseguito attraverso l’analisi delle sette grandi perdite:
sovrapproduzione, attese, trasporti, processi adeguati, scorte, movimenti e difetti. Tali perdite si possono evidenziare con i seguenti strumenti: la mappatura delle attività, la matrice della supply chain, l’imbuto della varietà, la mappatura della qualità, la mappatura della domanda,  l’analisi del punto di decisone, la mappatura delle strutture fisiche (tabella 1).
Ogni strumento riesce ad essere più o meno efficace nell’individuare le sette grandi perdite.

 

DOWNLOAD THE PDF